Disinfestazione scarafaggi e blatte a Milano

19 Settembre 2016
disinfestazione scarafaggi e blatte

Se cercate un servizio di disinfestazione scarafaggi e blatte a Milano, probabilmente è perché vi trovate a fare i conti con questi fastidiosi e sgradevoli insetti. Niente paura: in una città grande e popolosa come Milano è piuttosto frequente avere necessità di una disinfestazione da Blattella germanica, Blatta orientalis e altre tipologie di scarafaggi (o blatte che dir si voglia). La presenza di scarafaggi e blatte è comune per via delle rete fognaria, habitat ideale e “sistema autostradale” per ogni genere di animali infestanti (inclusi i topi). Se poi alla fogna uniamo residui alimentari sul pavimento o dietro i mobili della cucina o derrate stoccate ad esempio in cantina, ecco che avremo creato le condizioni ideali per richiamare dalle fogne un esercito di scarafaggi, tanto più pericolosi perché vettori di virus e batteri a loro volta portatori di malattie anche gravi come dissenteria, salmonellosi, epatite A, poliomielite e altro.

Molti in questi casi si domandano perché, nonostante l’accurata pulizia, le blatte e gli scarafaggi non se ne vogliano andare. Anche qui la ragione è legata all’urbanistica di Milano, città fortemente costruita, in cui troviamo edifici misti con locali, ristoranti, pub o bar al piano terra e appartamenti al primo, secondo, terzo piano e così via. Capita che la colonia, proveniente dal ristorante al piano sotto o dalla casa di un vicino, espanda il proprio raggio d’azione, utilizzando ambienti confinanti e passaggi insospettabili. Non sempre dunque e non per forza l’esigenza di una disinfestazione è del singolo inquilino o imprenditore, spesso, se si vuole davvero risolvere il problema, occorre fare fronte comune, o quantomeno dare il buon esempio. La soluzione? Un sopralluogo valutativo e personalizzato!

DAL SOPRALLUOGO AL MONITORAGGIO PASSANDO PER LA DISINFESTAZIONE

Affidarsi a una ditta specializzata per un sopralluogo di perlustrazione è  il primo passo per liberarsi dalle blatte. Accertata l’effettiva presenza degli infestanti e verificata l’entità dell’invasione, si passa al contrattacco e si elabora una strategia che prevede il trattamento delle superfici, degli anfratti, delle canalette di scarico e di altri punti critici con appositi prodotti anti-blatte come Imagel Blatte, Amplat o Microsene. È importante rivolgersi a personale qualificato perché l’esperienza gioca un ruolo decisivo per il buon esito della disinfestazione. Un utilizzo smodato di questi prodotti può dare risultati insoddisfacenti, o addirittura rivelarsi dannoso per chi vive o lavora negli ambienti trattati. A distanza di 2 settimane si prosegue con l’attività di monitoraggio e controllo dell’infestazione, ispezionando le trappole per sincerarsi della buona riuscita dell’operazione. Ricorda in ogni caso che solo un professionista saprà aiutarti!

[alert type=”information” title=”Cantina, capannone o giardino invaso dagli scarafaggi? Contattaci!”]Abbiamo la soluzione che fa al caso tuo. [/alert]

Posted in Blog

Leave a Comment