Impresa di pulizie a Varese e Milano

Il nostro Blog

Come si pota un albero

Come si abbatte un albero e come viene smaltito

Dopo un’opera completa di potatura delle vostre piante – che vi ricordiamo si possono potare ancora per tutto dicembre – può capitare che si debba procedere all’abbattimento di un albero.

Può essere per motivi strettamente legati alla sicurezza, come un’interferenza con cavi ad alta tensione o per la morte dell’albero malato che non ha reagito positivamente alle cure vostre o del vostro giardiniere.

Prima che agiate, sarà necessario inviare una comunicazione scritta all’Ufficio Verde del vostro Comune, in quanto considerato bene comune. Una volta ricevuto il via libera, potrete prepararvi all’abbattimento.

Gli strumenti necessari per abbattere il vostro albero

Come per ogni lavoro ben fatto, ci si deve armare della giusta strumentazione e assicurarsi di non essere da soli ad intervenire.

Ecco cosa vi servirà avere:

  • abiti protettivi – guanti, tuta, calzature e soprattutto occhiali protettivi
  • scure
  • motosega
  • Scala
  • corda
  • Kit di pronto soccorso

Prima di cominciare il taglio vero è proprio, dovrete assicuravi di alcuni fattori.

  • la direzione verso cui si inclina l’albero e la sua altezza
  • la distribuzione dei rami e la presenza di rami spezzati che potrebbero staccarsi durante l’operazione di abbattimento
  • la direzione verso cui far cadere l’albero
  • la direzione verso cui soffia il vento

Fatto questo, sgombrate la zona di almeno una decina di metri di raggio dall’albero e spianatevi una via di fuga sicura.

In ogni caso, se non siete esperti, vi ricordiamo che questo è un tipo di lavoro pericoloso e da specialisti.

Con la scure si procede a fare un taglio a spicchio su un lato del tronco. Tra gli attrezzi di cui dovrete disporre ci dovrà essere la scure.
Con la scure si procede a fare un taglio a spicchio su un lato del tronco. Tra gli attrezzi di cui dovrete disporre ci dovrà essere la scure.

Il taglio

Dopo aver preso tutte le precauzioni necessarie, si potrà procedere con l’abbattimento.

Innanzi tutti, dovrete ritagliare un triangolo nel tronco, dal lato in cui volete avvenga la caduta, eseguendola dall’alto, verso il basso. L’angolo dovrà essere di 45°, a questo punto continuate a segare orizzontalmente, considerando che la profondità del taglio dovrà essere ¼ del diametro del tronco.

Sul lato opposto, eseguite un altro taglio, che dovrà essere più in alto di circa due centimetri rispetto al taglio sul lato della caduta. Tra l’incisione a spicchio e il taglio, lasciate dello spazio e questo sarà lo spigolo di rotazione che andrà a spezzarsi al momento dell‘abbattimento dell’albero.

Non appena l’albero vi darà l’impressione di cadere, producendo uno scricchiolio piuttosto vistoso, utilizzate la via di fuga creata in precedenza. Siate veloci e non date mai la schiena all’albero e attenzione ad eventuali rami spezzati che potrebbero intralciare la vostra ritirata.

Smaltire l’albero abbattuto

Il lavoro di abbattimento è stato eseguito senza intoppi: adesso però l’albero va smaltito. Secondo la legislazione il legno proveniente da aree verdi urbane non è da considerarsi riutilizzabile a fini energetici, ma da smaltire come rifiuto presso la discarica.

Da lì saranno smistati per poi essere riciclati.

Chiamate gli esperti per un intervento in tutta sicurezza!

L’abbattimento di un albero è un lavoro decisamente pericoloso e il tasso di rischi e di infortuni è sempre piuttosto alto, per questo e per essere sicuri di non infrangere alcuna legge andando incontro a sanzioni salate rivolgetevi agli esperti!

Magica Servizi, effettuerà un sopralluogo gratuito, preparandovi un preventivo che faccia fronte ad ogni vostra esigenza.

Dalla sede operativa di Varese Magica Servizi interviene tempestivamente su tutto il territorio del Varesotto (Malnate, Gavirate, Busto Arsizio ecc.), raggiungendo velocemente anche Milano e provincia, Canton Ticino, Novara, Como e le altre province della Lombardia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *